Adam Smith: genio visionario o mascalzone golpista?

Adam Smith: genio visionario o nemico del popolo? Alle origini del male assoluto: il liberismo

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Econo-Mia, features libro, Non classificabile

Adam Smith fu soprattutto un pensatore. Uno di quelli che maggiormente contribuirono alla creazione del pensiero economico oggi imperante: quello che si basa sulla predazione di pochi a discapito della maggioranza. Oggi parliamo dell’uomo che viene considerato come l’antesignano del pensiero liberista. In realt√† stiamo per scoprire che il potere finanziario si fa scudo con […]